Copiare i files da Macbook a MacBook Pro 17" non è facile....

Non esattamente vero. Per quanto riguarda la sola partizione di Mac Os X è sufficiente usare Time Machine, e la copia e’ fatta. Ma se come me, avete anche una partizione Boot Camp con un Windows Vista installato, spostarlo su un MacBook evoluto (nel mio caso passando dal bianco MacBook al fighissimo Macbook Pro 17″ 2009) non è per niente facile. Ho tentato tutte le vie. Il problema principale è che la macchina differisce dalla precedente, è per questo motivo, il WIndows clonato sulla macchina nuova non parte, comparendo sempre la famosa BOD o Morte Blu. Windows non si avvia. Winclone, Ghost, ne ho provate tutte. Anche Acronis Migrate Easy. Ma niente da fare. Unica soluzione è stato installare un nuovo Windows Vista sulla nuova macchina, e poi ho utilizzato un software che si chiama Pc MOVER della LapLink (http://www.laplink.com/pcmover). Permette di copiare tutto il contenuto dal vecchio computer al nuovo, compresi i programmi. Purtroppo c’e’ da dire che funziona il 70% del mio vecchio installato, ma il rimanente l’ho dovuto reinstallare. Meglio che niente.

Be the first to like.

Subscribe
Notify of
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments