Problemi di ripristino dell'immagine di fabbrica

Mi è capitato di recente di non poter ripristinare da un computer desktop
Acer, l’immagine di fabbrica con Windows 8. E’ probabile che quando si aggiorni
Windows 8 nella versione 8.1, venga perso l’indice dove si trovi la partizione
di ripristino. Qui sotto scrivo la procedura di come ho ripristinato l’indice
della partizione:
1) prima di tutto identificare la partizione di ripristino, aprendo in modalita’
amministratore il Prompt dei comandi (CMD).
Eseguire il comando
“DISKPART”
e quindi
“LIST DISK”
e identificate il disco dove è installato Windows.
Solitamente è 0. Quindi eseguite il comando “SELECT DISK 0”
Fate un elenco delle partizioni installate con il comdando “LIST partition”,dovrebbe
apparire una lista come questa:

Partition ### Type Size Offset
————- —————- ——- ——-
Partition 1 Recovery 300 MB 1024 KB
Partition 2 System 100 MB 301 MB
Partition 3 Reserved 128 MB 401 MB
Partition 4 Primary 154 GB 529 MB
Partition 5 Primary 67 GB 155 GB
Partition 6 Recovery 15 GB 223 GB

Di solito la partizione di ripristino ha una capacità dai 15/20 GB, quindi nel
nostro esempio è la 6. Eseguiamo in questo esempio il comando “SELECT PARTITION
6″. Dobbiamo quindi assegnare provvisoriamente una lettera per poter ripristinare
l’indice della partizione”. Eseguiamo il comando ” ASSIGN LETTER=”R” “.
A questo punto usciamo dall’applicazione con “exit”.
Per il ripristino dell’indice eseguiamo “reagentc /setosimage /path r:\RecoveryImage /index 1”
e successivamente verifichiamo che sia stato application con “reagentc /info”.
Vedremo una schermata simile a questa:

Windows Recovery Environment (Windows RE) and system reset configuration
Information:

Windows RE status: Enabled
Windows RE location: \\?\GLOBALROOT\device\harddisk1\partition1\Recovery\WindowsRE
Boot Configuration Data (BCD) identifier: 93c4a0a4-40ee-11e3-845a-e199de5c7dd6
Recovery image location: \\?\GLOBALROOT\device\harddisk1\partition6\RecoveryImage
Recovery image index: 1
Custom image location:
Custom image index: 0

REAGENTC.EXE: Operation Successful.

Ora dobbiamo togliere l’assegnazione della lettera alla partizione di ripristino.Quindi
di nuovo “DISKPART”, “SELECT DISK 0”, “SELECT PARTITION 6″ e quindi ” REMOVE letter=”R” ”
La partizione di ripristino è stato aggiornato correttamente.

Un piccolo appunto. Nel mio caso, Windows era funzionante sul computer, e ho deciso un ripristino
totale in quanto non era possibile l’aggiornamento a Windows 10 per alcuni errori. Acer ha un programma
per il ripristino chiamato “Acer Recovery Management” che mi permette di fare un backup dei drivers di sistema e per il ripristino del computer dall’immagine di fabbrica. La stranezza che mi è capitato,
che una volta ripristinato il sistema all’originale, questo era in inglese e non in italiano.
Fortunatamente ho potuto aggiungere la lingua italiana da Pannello di Controllo, Lingua.

11 persone piace questo post.

Subscribe
Notify of
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments