Vmware Fusion e Mac Fuse

E’ un pò che stò provando Vmware Fusion, programma di virtualizzazione su Mac Os X. Rispetto a Parallels, secondo il mio parere, è molto più veloce, sia che virtualizzi Boot Camp, che altre immagini. Io è da 1 anno che uso su un disco esterno, un ambiente Xp Prof. virtualizzato, e importato dal mio vecchio notebook Sony Vaio. Mi trovo molto bene su Windows (di cui non ho mai avuto problemi con il sistema Host di Windows Vista), mentre con Fusion ogni tanto litiga con il mio Mac Os X, e saltuariamente compare la schermata di errore di sistema, che mi obbliga a spegnere il Mac. Beh, in queste rare volte, mentre ero uscito da Fusion, e stavo espellendo il disco esterno, mi è andato in errore il sistema. Quando ho riavviato i dischi formattati in NTFS (boot camp, e il disco esterno con l’immagine Xp Prof.) non venivano più visti. Ho provato a correggere gli errori della partizioni boot camp con il comando CHKDSK /f, ma al riavvio, ancora Mac non vedeva le partizioni NTFS. Guardando su internet alcuni dicevano di reinstallare MAC-FUSE (software per montare dischi formattati in NTFS), ebbene l’ho fatto, e al riavvio le mie partizioni NTFS si vedevano nuovamente. Se vi dovesse capitare, provate a reinstallare MAC-FUSE.

Be the first to like.

Subscribe
Notify of
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments